Venerdì 18 dicembre prenderà il via una serie di lezioni per gli Studenti del Liceo Scientifico Internazionale all’insegna delle STEM, ovvero Science, Technology, Engineering and Mathematics.

La Dottoressa Alice Cavaliere, Ingegnere Informatico e ricercatrice del CNR, esperta di Java, PHP, e GNU Linux, con pubblicazioni in ambito smart city ed ecologia, guiderà le quattro classi dello Scientifico alla scoperta di sensori e schede elettroniche dotate di microcontrollore. Il ciclo delle lezioni avrà infatti come titolo: Introduzione al coding e ai linguaggi di programmazione, la piattaforma Arduino.

Non si tratterà di sole lezioni teoriche, avendo la scuola già a disposizione numerosi kit Arduino per permettere agli Studenti, una volta rientrati in classe, di realizzare in maniera relativamente rapida e semplice piccoli dispositivi come controllori di luci, di velocità per motori, sensori di luce, automatismi per il controllo della temperatura e dell’umidità e molti altri progetti che utilizzano sensori, attuatori e comunicazione con altri dispositivi.

Questa settimana è anche iniziato un ulteriore ciclo di lezioni STEM in collaborazione con il Centro di GeoTecnologie dell’Università degli Studi di Siena, a cura del Prof. Guastaldi, che hanno avuto come oggetto la Geografia: The work of river, attività di studi idrogeologici sul fiume Arno.