Con un articolo uscito nel numero di aprile di TuttoScuola, testata giornalistica presente dal 1975, una delle fonti più autorevoli nel campo della scuola e dell’educazione rivolta al personale scolastico, genitori e studenti, la Dirigente Scolastica ha raccontato l’importante progetto pilota di Apprendistato Duale, di rilevanza sia regionale che nazionale, in quanto realizzato da un liceo.

Fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di San Giovanni Valdarno, l’Apprendistato (post-diploma e IFTS) coinvolge i Licei Giovanni da San Giovanni e ABB, leader a livello mondiale nell’elettrificazione, nella robotica, nell’energia e nell’automazione grazie al un nuovo e modernissimo stabilimento che si trova di fianco alla sede dell’Istituto. 

Il piano prevede un percorso di apprendistato di secondo livello per il conseguimento del diploma e percorsi di Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) in filiera, così da favorire il passaggio al terzo livello di istruzione, sempre con ABB ed altre aziende del territorio.

L’apprendistato duale permette infatti di coniugare la formazione on the job con l’istruzione scolastica, consentendo ai giovani di frequentare un percorso di istruzione per conseguire un titolo di studio e, contemporaneamente, di essere assunti come apprendisti, anticipando l’ingresso nel mondo del lavoro.

Il progetto si avvale del fondamentale supporto dell’agenzia del lavoro Ali Spa ed è già operativo: infatti è iniziata la selezione di circa 30 Studenti attraverso un colloquio con i responsabili di Ali, seguito da un test di cultura generale. Entro la fine del mese di maggio gli Studenti effettueranno un colloquio direttamente nella sede di ABB. I 15 selezionati procederanno alla stipula del contratto di apprendistato che sarà valido a partire da settembre 2022.

Alleghiamo qui di seguito le pagine di TuttoScuola dedicate all’articolo.