Si rende noto che il Presidente della Regione Toscana, Dott. Eugenio Giani, a perfezionamento dell’ordinanza n. 2 del 10.01.2022 con la quale sono state comunicate le nuove modalità di rientro a scuola, ha precisato quanto segue:

OVE, TRASCORSE LE 24 ORE DALL’ESITO DEL TAMPONE NEGATIVO, NON VENGA TRASMESSO IL PROVVEDIMENTO DI FINE ISOLAMENTO, IL REFERTO POSITIVO DEL TAMPONE INIZIALE E DI QUELLO NEGATIVO FINALE, SOSTITUISCONO IL SUDDETTO PROVVEDIMENTO.

Si ricorda che per uscire dall’isolamento, come indicato nelle FAQ della Regione Toscana, è necessario: tampone molecolare o test antigenico rapido effettuato presso i centri ASL o i medici di medicina generale o i pediatri di libera scelta o le farmacie o le associazioni di volontariato o in un centro medico privato accreditato, i quali sono tenuti ad inserire il risultato nel sistema informativo regionale.

Per il Personale Scolastico: il referto positivo del tampone iniziale e il referto negativo del tampone finale dovranno essere PORTATI A MANO la mattina stessa del rientro presso l’ufficio della segreteria del PERSONALE.

Per gli Studenti: il referto positivo del tampone iniziale e il referto negativo del tampone finale dovranno essere PORTATI A MANO la mattina stessa del rientro presso l’ufficio della segreteria DIDATTICA. Allo/a studente/studentessa che porterà la documentazione necessaria per il rientro (ovvero referto positivo del tampone iniziale e referto negativo del tampone finale), verrà rilasciato un foglio in cui si certifica che l’alunno/a ha portato la corretta documentazione in segreteria. Questo foglio dovrà essere esibito al docente della prima ora e poi conservato dall’alunno/a.