Uomo ed esistenza: vita e redde rationem

Nella sua vita l’uomo supererà

il redde rationem dell’esistenza

se ben seminerà e poi renderà

del raccolto sì la quintessenza:

dai conti al senso ben riporterà

in resa di ragione la consistenza.