Pensiero moderno

Dalla età umanistico-rinascimentale alla epoca illuministica la civiltà occidentale conosce grandi sviluppi culturali. L’Illuminismo è anzi ideale sintesi delle istanze moderne. Il Settecento vede il consolidamento e l’estensione basilare del sapere scientifico moderno riconducibile alla Rivoluzione scientifica del Cinque-Seicento. La moderna Rivoluzione scientifica è il produttivo sfondo della filosofia moderna. La filosofia moderna si sviluppa in un contesto storico e culturale complesso e ricchissimo di fermenti. I pensatori moderni seppero raccogliere le sfide del proprio tempo, guardare al futuro e costruire nuova cultura.